Pagina 3 di 19 PrimaPrima 123456713 ... UltimoUltimo
visualizzazione dei risultati da 21 a 30 su 190

Discussione: I costruttori - Giorno 1

  1. #21

    Predefinito

    Ci saranno:
    4950 Legionari
    495 Imperiani
    99 Cavalieri del Generale
    11 Cavalieri di Cesare

    Per un totale di 5555 truppe.

  2. #22
    Novizio L'avatar di samek
    Data di registrazione
    13-01-2011
    Ubicazione
    Genova
    Messaggi
    5

    Predefinito esito

    Quote galadriel Visualizza il messaggio
    I costruttori - Giorno 1



    Il sole stava per scendere sotto l'orizzonte quando i primi carri finalmente apparvero in lontananza. Il capo architetto imperiale Lucius Tarquinius Lepidus, che li stava aspettando seduto su di un tronco di albero, pigramente sbadigliò e iniziò a contare i carri. Uno, due, tre... dopo il 26esimo perse il conto, ma non importava: ovviamente, la carovana dei mercanti era arrivata e portato le risorse per iniziare la costruzione di un nuovo villaggio.
    Non poteva arrivare in un momento migliore. Il villaggio aveva esaurito le proprie risorse tre giorni prima, ed è per questo che i soldati del genio militare avevano trascorso la maggior parte del loro tempo oziando, pigiando l'uva e annoiandosi per la mancanza di qualcosa da fare. "Anche se," pensò Lucius Tarquinius, "quando passano giorni e notti in un cantiere edile, trovano anche del tempo per il buon vino, canti e feste... Dove trovano la forza per tutto questo? Eh, i giovani conoscono poco il dolore, la stanchezza e... beh, molto altro non possono conoscerlo a causa della loro età."
    Lucius Tarquinius diede una gomitata ad un aiutante, che annuiva accanto a lui e ordinò:
    "Vai a cercare il Prefetto del gruppo di genieri. Digli che la carovana con le risorse è arrivata dalla capitale."
    Il ragazzo annuì e scappò via a svolgere il suo compito. "La gioventù..." il capo architetto pensò ancora una volta.
    Spostò lo sguardo verso un cantiere enorme che aveva le dimensioni di un intero villaggio. È stato costruito seguendo le migliori tradizioni Romane: muri in pietra, edifici accurati. File ordinate di tende dove le guardie vivevano. La guarnigione non era ancora grande, più o meno come una piccola legione. Tuttavia, il numero di soldati era molto interessante: 5.555. In più, l'equilibrio delle truppe era ideale. Un Imperiano ogni dieci Legionari, un Cavaliere del Generale ogni cinque Imperiani e un Cavaliere di Cesare ogni nove Cavalieri del Generale. Inoltre, l'officina aveva già iniziato a produrre armi da assedio.

    Compito:
    Cerca quante truppe di ogni tipo (Legionari, Imperiani, Cavalieri del Generale e Cavalieri di Cesare) si trovano ora nel villaggio Romano (le armi da assedio non sono conteggiate).

    Le regole generali sono qui

    Legionari 4950
    Imperiani 495
    Cavalieri del generale 99
    Cavalieri di cesare 11

  3. #23
    Novizio
    Data di registrazione
    27-02-2017
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Legionari : 4950
    Imperiani : 495
    Cavalieri del generale : 99
    Cavalieri di Cesare : 11

    Nick : BlackJoker
    Server : RoA x2

  4. #24
    Discepolo
    Data di registrazione
    27-09-2016
    Messaggi
    45

    Predefinito

    Legionari 4950
    Imperiani 495
    Cavalieri del generale 99
    Cavalieri di cesare 11

    Account: DoFlamingo Server: Roa2x

  5. #25
    Novizio
    Data di registrazione
    27-02-2017
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Legionari 4950
    Imperiani 495
    Cavalieri del Generale 99
    Cavalieri di Cesare 11

    Stell. RoAx2


    Quote galadriel Visualizza il messaggio
    I costruttori - Giorno 1



    Il sole stava per scendere sotto l'orizzonte quando i primi carri finalmente apparvero in lontananza. Il capo architetto imperiale Lucius Tarquinius Lepidus, che li stava aspettando seduto su di un tronco di albero, pigramente sbadigliò e iniziò a contare i carri. Uno, due, tre... dopo il 26esimo perse il conto, ma non importava: ovviamente, la carovana dei mercanti era arrivata e portato le risorse per iniziare la costruzione di un nuovo villaggio.
    Non poteva arrivare in un momento migliore. Il villaggio aveva esaurito le proprie risorse tre giorni prima, ed è per questo che i soldati del genio militare avevano trascorso la maggior parte del loro tempo oziando, pigiando l'uva e annoiandosi per la mancanza di qualcosa da fare. "Anche se," pensò Lucius Tarquinius, "quando passano giorni e notti in un cantiere edile, trovano anche del tempo per il buon vino, canti e feste... Dove trovano la forza per tutto questo? Eh, i giovani conoscono poco il dolore, la stanchezza e... beh, molto altro non possono conoscerlo a causa della loro età."
    Lucius Tarquinius diede una gomitata ad un aiutante, che annuiva accanto a lui e ordinò:
    "Vai a cercare il Prefetto del gruppo di genieri. Digli che la carovana con le risorse è arrivata dalla capitale."
    Il ragazzo annuì e scappò via a svolgere il suo compito. "La gioventù..." il capo architetto pensò ancora una volta.
    Spostò lo sguardo verso un cantiere enorme che aveva le dimensioni di un intero villaggio. È stato costruito seguendo le migliori tradizioni Romane: muri in pietra, edifici accurati. File ordinate di tende dove le guardie vivevano. La guarnigione non era ancora grande, più o meno come una piccola legione. Tuttavia, il numero di soldati era molto interessante: 5.555. In più, l'equilibrio delle truppe era ideale. Un Imperiano ogni dieci Legionari, un Cavaliere del Generale ogni cinque Imperiani e un Cavaliere di Cesare ogni nove Cavalieri del Generale. Inoltre, l'officina aveva già iniziato a produrre armi da assedio.

    Compito:
    Cerca quante truppe di ogni tipo (Legionari, Imperiani, Cavalieri del Generale e Cavalieri di Cesare) si trovano ora nel villaggio Romano (le armi da assedio non sono conteggiate).

    Le regole generali sono qui

  6. #26
    Novizio
    Data di registrazione
    03-10-2016
    Messaggi
    12

    Predefinito

    4950 legionari
    495 imperiani
    99 cavalieri del generale
    11 cavalieri di cesare

  7. #27

    Predefinito Risposta

    Quote galadriel Visualizza il messaggio
    I costruttori - Giorno 1



    Il sole stava per scendere sotto l'orizzonte quando i primi carri finalmente apparvero in lontananza. Il capo architetto imperiale Lucius Tarquinius Lepidus, che li stava aspettando seduto su di un tronco di albero, pigramente sbadigliò e iniziò a contare i carri. Uno, due, tre... dopo il 26esimo perse il conto, ma non importava: ovviamente, la carovana dei mercanti era arrivata e portato le risorse per iniziare la costruzione di un nuovo villaggio.
    Non poteva arrivare in un momento migliore. Il villaggio aveva esaurito le proprie risorse tre giorni prima, ed è per questo che i soldati del genio militare avevano trascorso la maggior parte del loro tempo oziando, pigiando l'uva e annoiandosi per la mancanza di qualcosa da fare. "Anche se," pensò Lucius Tarquinius, "quando passano giorni e notti in un cantiere edile, trovano anche del tempo per il buon vino, canti e feste... Dove trovano la forza per tutto questo? Eh, i giovani conoscono poco il dolore, la stanchezza e... beh, molto altro non possono conoscerlo a causa della loro età."
    Lucius Tarquinius diede una gomitata ad un aiutante, che annuiva accanto a lui e ordinò:
    "Vai a cercare il Prefetto del gruppo di genieri. Digli che la carovana con le risorse è arrivata dalla capitale."
    Il ragazzo annuì e scappò via a svolgere il suo compito. "La gioventù..." il capo architetto pensò ancora una volta.
    Spostò lo sguardo verso un cantiere enorme che aveva le dimensioni di un intero villaggio. È stato costruito seguendo le migliori tradizioni Romane: muri in pietra, edifici accurati. File ordinate di tende dove le guardie vivevano. La guarnigione non era ancora grande, più o meno come una piccola legione. Tuttavia, il numero di soldati era molto interessante: 5.555. In più, l'equilibrio delle truppe era ideale. Un Imperiano ogni dieci Legionari, un Cavaliere del Generale ogni cinque Imperiani e un Cavaliere di Cesare ogni nove Cavalieri del Generale. Inoltre, l'officina aveva già iniziato a produrre armi da assedio.

    Compito:
    Cerca quante truppe di ogni tipo (Legionari, Imperiani, Cavalieri del Generale e Cavalieri di Cesare) si trovano ora nel villaggio Romano (le armi da assedio non sono conteggiate).

    Le regole generali sono qui
    4950 legionari
    495 imperiani
    99 cavalieri del generale
    11 cavaliere di cesare

    5555

    Server ROAx2
    Nick HoChiMinh

    Saluti a tutti

  8. #28
    Novizio
    Data di registrazione
    27-02-2017
    Messaggi
    6

    Lightbulb

    11 cavalieri di cesare
    99 cavalieri del generale
    495 imperiani
    4950 legionari

    ho gia risposto una volta ma ho dimenticato di dati

    11 cavalieri di cesare
    99 cavalieri del generale
    495 imperiani
    4950 legionari

    gpms
    server 7

    Unione post doppi. galadriel
    Ultima modifica di galadriel : 28-02-2017 14:25:31

  9. #29
    Novizio
    Data di registrazione
    27-02-2017
    Messaggi
    1

    Predefinito risposta costruttori giorno 1

    Quote galadriel Visualizza il messaggio
    I costruttori - Giorno 1



    Il sole stava per scendere sotto l'orizzonte quando i primi carri finalmente apparvero in lontananza. Il capo architetto imperiale Lucius Tarquinius Lepidus, che li stava aspettando seduto su di un tronco di albero, pigramente sbadigliò e iniziò a contare i carri. Uno, due, tre... dopo il 26esimo perse il conto, ma non importava: ovviamente, la carovana dei mercanti era arrivata e portato le risorse per iniziare la costruzione di un nuovo villaggio.
    Non poteva arrivare in un momento migliore. Il villaggio aveva esaurito le proprie risorse tre giorni prima, ed è per questo che i soldati del genio militare avevano trascorso la maggior parte del loro tempo oziando, pigiando l'uva e annoiandosi per la mancanza di qualcosa da fare. "Anche se," pensò Lucius Tarquinius, "quando passano giorni e notti in un cantiere edile, trovano anche del tempo per il buon vino, canti e feste... Dove trovano la forza per tutto questo? Eh, i giovani conoscono poco il dolore, la stanchezza e... beh, molto altro non possono conoscerlo a causa della loro età."
    Lucius Tarquinius diede una gomitata ad un aiutante, che annuiva accanto a lui e ordinò:
    "Vai a cercare il Prefetto del gruppo di genieri. Digli che la carovana con le risorse è arrivata dalla capitale."
    Il ragazzo annuì e scappò via a svolgere il suo compito. "La gioventù..." il capo architetto pensò ancora una volta.
    Spostò lo sguardo verso un cantiere enorme che aveva le dimensioni di un intero villaggio. È stato costruito seguendo le migliori tradizioni Romane: muri in pietra, edifici accurati. File ordinate di tende dove le guardie vivevano. La guarnigione non era ancora grande, più o meno come una piccola legione. Tuttavia, il numero di soldati era molto interessante: 5.555. In più, l'equilibrio delle truppe era ideale. Un Imperiano ogni dieci Legionari, un Cavaliere del Generale ogni cinque Imperiani e un Cavaliere di Cesare ogni nove Cavalieri del Generale. Inoltre, l'officina aveva già iniziato a produrre armi da assedio.

    Compito:
    Cerca quante truppe di ogni tipo (Legionari, Imperiani, Cavalieri del Generale e Cavalieri di Cesare) si trovano ora nel villaggio Romano (le armi da assedio non sono conteggiate).

    Le regole generali sono qui
    Ci sono: 4950 legionari, 495 imperiani, 99 cavalieri di cesare, 11 cavalieri del generale

  10. #30

    Predefinito I costruttori - Giorno 1

    Risposte: 5.555 legionari, 556 imperiani, 111 cavalieri del generale e 12 cavalieri di Cesare.
    Nick: Mary Kay Server: RoAx2

Pagina 3 di 19 PrimaPrima 123456713 ... UltimoUltimo

Thread Information

Users Browsing this Thread

There are currently 1 users browsing this thread. (0 members and 1 guests)

Regole di scrittura

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •